Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Gio, Apr

Nuovi guai per Major, il cane di Biden morde ancora

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Nuovi guai per Major. Il cane del presidente Usa Joe Biden ha morso di nuovo, si legge su NBC News. "Major si sta ancora adattando al nuovo ambiente e ha morso una persona durante una passeggiata. Per un eccesso di cautela, questa persona è stata visitata dall'unità medica della Casa Bianca e poi è tornato a lavorare. Sta bene", ha detto l'addetto stampa Michael LaRosa. 

Per Major, pastore tedesco di tre anni, adottato da un canile nel novembre del 2018, è il secondo 'incidente'. Era infatti stato allontanato dalla Casa Bianca per aver morso un agente della sicurezza. Insieme a Champ, 12 anni, il cane era tornato temporaneamente nella tenuta dei Biden a Wilmington, nel Delaware, per un ulteriore addestramento.  

Dopo il primo incidente Biden aveva affermato che Major è un "cane dolce", "che aveva solo qualche problema ad acclimatarsi".