Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Gio, Apr

Ira Trump contro la Major League Baseball: "Boicottatela"

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

La Major League Baseball negli Usa abbandonerà Atlanta per il suo All-Star Game in protesta contro il nuovo disegno di legge di riforma del voto dello stato della Georgia. E Donald Trump invita al boicottaggio della lega insieme a quello delle altre società che hanno deciso di seguire l'esempio della Mlb. A riportarlo è il New York Post. Nel mirino dell'ex presidente americano, anche la Delta Airlines e la Coca-Cola 

"Il repubblicano - si legge - ha chiesto il boicottaggio in una dichiarazione che ha rilasciato poche ore dopo che la MLB ha annunciato che sta ritirando l'All-Star Game da Atlanta in risposta al disegno di legge che il presidente Biden ha etichettato come 'Jim Crow nel 21° secolo'". La legge, secondo i detrattori, introdurrebbe restrizioni al voto che penalizzerebbero soprattutto le comunità afroamericane. Dura la dichiarazione di Trump: "Il baseball sta già perdendo un numero enorme di fan, e ora lasciano Atlanta con il loro All-Star Game perché hanno paura dei Democratici di Sinistra Radicale che non vogliono che la tessera elettorale, disperatamente necessaria, abbia a che fare con le nostre elezioni. Boicottate il baseball e tutte le società che stanno interferendo con elezioni libere ed eque. State ascoltando Coca-Cola, Delta e tutto il resto!", si legge.