Covid, ambasciata Usa: "Non viaggiate in Italia, cautela per terrorismo" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Dom, Mag

Covid, ambasciata Usa: "Non viaggiate in Italia, cautela per terrorismo"

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"Non viaggiate in Italia a causa del Covid 19 ed esercitate una cautela accresciuta a causa del terrorismo". E' quanto si legge nel 'travel advisory' con data di ieri pubblicato sul sito dell'ambasciata americana a Roma, che pone a 4 il livello di allerta per il nostro Paese. 

Nell'advisory si legge che "i Centri di controllo e prevenzione delle malattie (Cdc) hanno emesso un nota sanitaria di livello 4 per l'Italia a causa del Covid 19, indicando un livello molto alto di coronavirus nel Paese" e ricordando che "sono in vigore restrizioni che riguardano l'ingresso dei cittadini americani in Italia". 

Quanto alla cautela sul terrorismo, l'ambasciata ricorda che "in Italia esiste un rischio di lunga data rappresentato dai gruppi terroristici, che continuano a pianificare possibili attacchi. I terroristi potrebbero attaccare con poco o nessun preavviso, colpendo le località turistiche, gli hub dei trasporti, i mercati e i centri commerciali, le sedi dei governi locali, hotel, club, ristoranti, luoghi di preghiera, parchi, eventi culturali e sportivi, istituzioni educative, aeroporti e altre aree pubbliche".  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002