ROMA, sciopero 25 ottobre: l'ira della Raggi. Di Maio: 'Indecente di venerdì'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Dom, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

ROMA, sciopero 25 ottobre: l'ira della Raggi. Di Maio: 'Indecente di venerdì'

ROMA, sciopero 25 ottobre: l'ira della Raggi. Di Maio: 'Indecente di venerdì'

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sos rifiuti nella Capitale. Zingaretti: 'Capisco chi ha incrociato le braccia'

ROMA, sciopero 25 ottobre: l'ira della Raggi. Di Maio: 'Indecente di venerdì'
ROMA, sciopero 25 ottobre: l'ira della Raggi. Di Maio: 'Indecente di venerdì'

 

È stato un venerdì nero per lo sciopero indetto dai sindacati confederali. Forti i disagi soprattutto a Roma per i trasporti e per la scuola per l'agitazione dei sindacati di base. Fermi anche i lavoratori Alitalia per 4 ore. Secondo l'Ama, la municipalizzata romana che si occupa di rifiuti, l'adesione è stata del 38% dei dipendenti. Secondo quanto riferito dal segretario della Cgil Natale Di Cola, all'Ama, la municipalizzata dei rifiuti di Roma "al primo turno secondo dati aziendali hanno aderito oltre il 75% dei lavoratori".

L'ira della sindaca Raggi: "Una minoranza di sindacalisti prova a tenere in ostaggio una città di 3 milioni di abitanti: di lavoratori, di madri e padri che ogni giorno accompagnano ipropri figli a scuola, di studenti e pendolari. La maggioranza dei cittadini è stanca di scioperi ingiustificati". Cosi' su Twitter la sindaca di Roma. E dalla piazza del Campidoglio, i
partecipanti alla manifestazione sindacale ne hanno chiesto le dimissioni.

Disagi nella scuola per l'agitazione dei sindacati di base, nella giustizia per la mobilitazione degli avvocati. Sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata nel trasporto aereo e ferroviario. Stop nell'azienda di trasporto regionale del Lazio Cotral e all'Enav. Disagi anche negli aeroporti milanesi.

"Sostengo tutte le manifestazioni per il diritto del lavoro, da ministro avevo proposto il salario minimo e il decreto dignità quindi sono insospettabile ma è mai possibile che tutti gli scioperi si facciano di venerdì? La storia che alcuni sindacati fanno sempre sciopero il venerdì per fare il weekend, mi sembra ormai una questione indecente". L'ha detto il leader del M5s Luigi Di Maio ai microfoni di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio1.

"Capisco chi oggi ha scioperato a Roma per chiedere un miglioramento della qualità dei servizi della città. Non bisogna mai aver paura delle richieste che arrivano dai sindacati, dai lavoratori e dai cittadini". Così in un tweet il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook