MULTI SCREENING DAY. IL CAMPER DELLA LEGA TUMORI COSENZA FARA' TAPPA A MORMANNO
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Sab, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

MULTI SCREENING DAY. IL CAMPER DELLA LEGA TUMORI COSENZA FARA' TAPPA A MORMANNO

MULTI SCREENING DAY. IL CAMPER DELLA LEGA TUMORI COSENZA FARA' TAPPA A MORMANNO

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In Piazza Umberto I il 23 agosto la struttura mobile della Lilt cosentina offrirà screening su prevenzione dei tumori al seno, aneruisma e tiroide

Il vice sindaco di Mormanno, Paolo Pappaterra
Il vice sindaco di Mormanno, Paolo Pappaterra



Il camper della prevenzione oncologica femminile della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) farà tappa a Mormanno il 23 agosto. In Piazza Umberto I i volontari del sodalizio cosentino porteranno la loro struttura mobile per offrire la possibilità (con un contributo di 35€ per ogni esame) di effettuare una ecografia al seno, la mammografia per le iniziative di prevenzione del tumore al seno, così come per la prevenzione dell'aneurisma si potrà praticare un eco addome, ecocolordoppler della aorta addominale, o addirittura sottoporsi ad una eco tiroide nell'ottica della prevenzione tiroidea.

Il tour della prevenzione 2019, dunque, arriverà ai piedi del Pollino coinvolgendo la popolazione di Mormanno in stretta sinergia con l'amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Regina, e l'Adis Cosenza Onlus. La volontà della campagna è quello di educare la popolazione alla lotta attiva contro il cancro, attraverso uno stile di vita sano, che ha come cardini la prevenzione e la diagnosi precoce, concetti fondamentali capaci di fare la differenza nella lotta contro i tumori.

«Con questa giornata e la stretta sinergia con Lilt e Adis Cosenza Onlus - ha dichiarato il vice sindaco di Mormanno, Paolo Pappaterra - rendiamo gli esami utili alla prevenzione dei tumori accessibili a tutti. In un periodo di grande crisi del sistema sanitario regionale e territoriale, con lunghe liste d'attesa e costi esorbitanti per esami fondamentali per la salute dei cittadini, questa giornata ci permette di rendere la salute un diritto accessibile a tutti».

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook