RENDE (COSENZA), a rischio nidificazione cicogne bianche - il Centro Tirreno - Quotidiano online
15
Gio, Apr

RENDE (COSENZA), a rischio nidificazione cicogne bianche

RENDE (COSENZA), a rischio nidificazione cicogne bianche

Cosenza
Typography

Previsto arrivo 30 coppie ma volontari bloccati dalla pandemia

RENDE (COSENZA), a rischio nidificazione cicogne bianche
RENDE (COSENZA), a rischio nidificazione cicogne bianche

 

RENDE (COSENZA), 21 APR - Anche in tempi di emergenza sanitaria da coronavirus la cicogna bianca è arrivata nei quartieri di nidificazione in Calabria ma, per potersi riprodurre, ha bisogno dell'aiuto dell'uomo. La specie, infatti, nidifica esclusivamente, o quasi, su nidi artificiali che da diverso tempo, oltre 15 anni, la Lipu di Rende installa sui tralicci e pali elettrici grazie alla collaborazione e al supporto di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione. Quest'anno, secondo i volontari dell'associazione impegnati nel progetto "Cicogna bianca Calabria", il numero di coppie nidificanti potrebbe sfiorare quota 30. "L'uso del condizionale è legato al fatto - spiegano - che, a fronte delle limitazioni per la pandemia da Covid-19, tutte le attività, che ruotano attorno al progetto, sono sospese. Le osservazioni sono dunque affidate a quei pochi volontari Lipu, conoscenti o agricoltori che abitano nelle zone di nidificazione della specie".

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato