Razzo cinese, Cina contro occidente: "Hanno montato paura" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Lug

Razzo cinese, Cina contro occidente: "Hanno montato paura"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"La loro montatura e campagna di fango è stata inutile". Così un editoriale del Global Times, tabloid in lingua inglese del Quotidiano del Popolo cinese, si accusano gli Stati Uniti, e in generale l'Occidente, di aver montato una paura, infondata, per i rischi del razzo cinese in caduta libera sulla Terra.  

Timori

fomentati dagli scienziati della Nasa "contro la loro coscienza" e in modo "non intellettuale", si legge ancora sull'editoriale pubblicato dopo che i detriti del razzo, disintegratosi all'impatto con l'atmosfera, sono caduti nell'Oceano Indiano, nei pressi delle Maldive.  

"Queste persone sono invidiose del rapido progresso della Cina nella tecnologia spaziale - prosegue il giornale - alcuni di loro stanno cercando di usare il rumore da loro provocato per ostacolare e interferire con l'intenso programma di futuri lanci cinesi per la costruzione della propria stazione spaziale". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002