Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Lug

Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete

Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete 'Protettrice dei rifugiati', dell'artista Tvboy

Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete
Migranti: a Taormina un graffito per Carola Rackete

 

Un graffito con Carola Rackete, il capitano della Sea Watch, che tiene in braccio un bimbo africano. È l'ultima opera realizzata da Tvboy - l'autore del bacio Di Maio-Salvini - questa volta a Taormina, in via del Crocifisso. Nel disegno, intitolato 'Santa Carola protettrice dei rifugiati', si vede la giovane tedesca tenere in braccio un bimbo africano con il giubbotto di salvataggio. Sul braccio sinistro invece tiene una borsetta di primo soccorso.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002