Coronavirus, "mantenere le distanze anche in famiglia" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Ott

Coronavirus, "mantenere le distanze anche in famiglia"

Coronavirus, "mantenere le distanze anche in famiglia"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Mantenere le distanze anche in famiglia" per ridurre i rischi legati alla diffusione del Coronavirus.

Coronavirus,
Coronavirus, "mantenere le distanze anche in famiglia"

 

Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Angelo Borrelli. "Dobbiamo fare un sacrificio tutti quanto in questo periodo, la regola principale è mantenere le distanze anche in famiglia. Io mi sono permesso di impormi regole anche in casa, credo sia nell'interesse di ognuno di noi", ha detto Borrelli, che ha poi risposto così a chi gli ha domandato in quali occasioni sia consentito uscire di casa.  

"E' chiaro che anche le valutazioni saranno adeguate da parte delle forze dell'ordine, però se la regola è non uscire o uscire lo stretto necessario bisogna avere una valida ragione. Portare il cane a fare i bisogni secondo me è una motivazione valida, ma è importante evitare assembramenti. Mi rendo conto poi che in famiglia c'è promiscuità e vicinanza e che si tende ad abbassare le barriere protettive, ma un po' di prudenza sana non fa male a nessuno".

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002