Coronavirus, Pregliasco: "Si conferma rallentamento, blocco fino a metà aprile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Coronavirus, Pregliasco: "Si conferma rallentamento, blocco fino a metà aprile"

Coronavirus, Pregliasco: "Si conferma rallentamento, blocco fino a metà aprile"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Gli ultimi dati diffusi oggi fanno ben sperare: si conferma un trend di rallentamento della crescita dei casi di Covid-19.

Coronavirus, Pregliasco:
Coronavirus, Pregliasco: "Si conferma rallentamento, blocco fino a metà aprile"

 

Ma non dobbiamo abbassare la guardia: il blocco deve continuare fino a metà aprile". Lo afferma all'Adnkronos Salute il virologo dell'Università di Milano, Fabrizio Pregliasco, che dopo l'aggiornamento della Protezione Civile ribadisce la necessità "di tenere duro per altri 15 giorni. Poi si potrà pensare a una riapertura modulata. Ho avuto modo di confrontarmi anche con i colleghi di pronto soccorso di Piacenza e Parma, che mi hanno confermato negli ultimi giorni meno arrivi di pazienti sospetti Covid in ambulanza. E anche dalle altre regioni arrivano segnali positivi. Ora però - conclude - non dobbiamo mollare". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002