A Stoccolma Rossini per un solo spettatore - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Mar, Ott

A Stoccolma Rossini per un solo spettatore

A Stoccolma Rossini per un solo spettatore

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Proiezione all'Istituto Cultura Italiana di Sigismondo del Rof

A Stoccolma Rossini per un solo spettatore
A Stoccolma Rossini per un solo spettatore

 

PESARO, 03 APR - Sarà la proiezione di Sigismondo, andato in scena al Rossini Opera Festival del 2010, ad inaugurare One for All, nuovo progetto dell'Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma, martedì 7 aprile alle 13 nella sede dell'Istituto. A causa del virus Covid-19 sono state interrotte le attività di promozione culturale che prevedevano la presenza fisica di personale impiegato, ospiti e pubblico. Ma per rendere alcune delle manifestazioni comunque accessibili, l'Istituto ha deciso di organizzare eventi dove è consentita la partecipazione di un solo spettatore, estratto a sorte a cui verranno offerti anche caffè e pasticcini. La proiezione era prevista per il 19 marzo, quale ultimo appuntamento di una rassegna dedicata al Rof. Dopo l'interruzione delle attività esterne tanti frequentatori rossiniani hanno scritto o telefonato. "One for all è nato dal desiderio di comunicare a questa comunità di appassionati che la musica continua e l'opera va in scena comunque" spiega il direttore Maria Sica.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002