Covid, bimbo positivo in centro estivo a Nembro - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Dom, Ott

Covid, bimbo positivo in centro estivo a Nembro

Covid, bimbo positivo in centro estivo a Nembro

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

A Nembro, nella Bergamasca, uno dei Comuni più colpiti dalla pandemia di coronavirus insieme ad Alzano Lombardo, un bambino di 7 anni è stato trovato positivo al coronavirus.

Covid, bimbo positivo in centro estivo a Nembro
Covid, bimbo positivo in centro estivo a Nembro

 

Il bimbo, totalmente asintomatico, si è fatto male giocando al centro estivo di Nembro che frequenta: portato in ospedale, come da prassi è stato sottoposto al tampone a cui è risultato positivo. L’amministrazione comunale ha subito informato del fatto l’Ats Bergamo, che ora provvederà a mettere in quarantena preventiva e poi a sottoporre a tampone i bambini che fanno parte del ‘gruppo’ del piccolo trovato positivo e gli educatori che li seguivano.  

Gli iscritti del centro sono suddivisi infatti in gruppetti da 6 o 7 bambini, che fanno attività separate e utilizzano spazi diversi, proprio per limitare i contatti e per poter intervenire in maniera mirata in circostanze come questa. Il centro estivo in questione, gestito insieme all’oratorio del paese e frequentato da circa 250 bambini spalmati sulle sei settimane di attività, proseguirà regolarmente.  

"Sono casi con cui dovremo imparare a convivere. La notizia sta girando molto, ma non serve fare allarmismo". Così Massimo Pulcini, vicesindaco di Nembro, commenta con l'Adnkronos il caso. "Per fortuna il bimbo sta bene, questo è l'importante - spiega Pulcini - Casi simili sono già successi altrove. Noi rispettiamo le linee guida nazionali e regionali che indicano come procedere". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002