Bonetti: "Smart working e congedi se figlio contagiato" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Bonetti: "Smart working e congedi se figlio contagiato"

Bonetti: "Smart working e congedi se figlio contagiato"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"La priorità è la riapertura delle scuole. È chiaro che per questo dobbiamo mettere in campo tutti gli strumenti necessari alle famiglie, che hanno bisogno di risposte concrete e certe, a partire dalla possibilità per i genitori di tutte le categorie lavorative di poter rimanere a casa in caso di contagio o quarantena dei figli".

Bonetti:
Bonetti: "Smart working e congedi se figlio contagiato"

 

Lo scrive su Facebook la ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, riassumendo la propria intervista al Sole 24 ore.

"La mia proposta è reintrodurre i congedi straordinari e il diritto allo smart working, con una premialità di più giorni o maggior retribuzione per i genitori che usufruiranno paritariamente di queste misure", aggiunge.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002