Coronavirus Italia, a ottobre +45% poliziotti contagiati - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Ven, Set

Coronavirus Italia, a ottobre +45% poliziotti contagiati

Coronavirus Italia, a ottobre +45% poliziotti contagiati

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' cresciuto del 45% il numero dei poliziotti contagiati dal coronavirus nel mese di ottobre su tutto il territorio nazionale.

Coronavirus Italia, a ottobre +45% poliziotti contagiati
Coronavirus Italia, a ottobre +45% poliziotti contagiati

 

Dall'inizio dell'emergenza al 28 di ottobre sono risultati positivi 1.600 poliziotti, 493 solo nell'ultimo mese. Sono i dati che, a quanto apprende l'Adnkronos, emergono dal report della Direzione centrale di Sanità del Dipartimento di pubblica sicurezza. Nell'ultimo mese non ci sono state vittime, sul totale dei contagiati (493) 420 sono stati sottoposti a isolamento domiciliare (+91%) e sei sono stati ricoverati in ospedale (+55%).

In totale dall'inizio della pandemia sono morti con covid-19 tre poliziotti, 17 sono dovuti ricorre al ricovero in ospedale e la maggior parte, 884 sono stati in isolamento domiciliare. In testa per numero di contagiati tra i poliziotti da inizio emergenza a oggi c'è la Regione Lazio, dove si sono registrati 328 casi, seguita dalla Lombardia con 294, dalla Campania con 163 e dall'Emilia Romagna con 138. Seguono Piemonte con 121 e Veneto con 110. Le regioni con il minor numero di casi sono il Molise con 4 contagiati e la Basilicata con 5.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002