Covid Italia, 25 dicembre, 19.037 contagi e 459 morti: il bollettino - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

Covid Italia, 25 dicembre, 19.037 contagi e 459 morti: il bollettino

Covid Italia, 19.037 contagi e 459 morti: il bollettino

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono 19.037 i contagi da coronavirus resi noti in Italia oggi, 25 dicembre, secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute.

Covid Italia, 19.037 contagi e 459 morti: il bollettino
Covid Italia, 19.037 contagi e 459 morti: il bollettino

 

Da ieri sono stati registrati altri 459 morti che portano il totale a 71.359 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Attualmente si trovano in terapia intensiva 2.584 persone (-5 da ieri). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 152.334 tamponi. Il tasso di positività si aggira attorno al 12,5%.

I dati di oggi, 25 dicembre, regione per regione:

PUGLIA - Sono 1.011 i contagi da coronavirus resi noti oggi in Puglia secondo i dati contenuti nel bollettino della regione. Da ieri sono stati registrati altri 26 morti. Lo ha reso noto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Tra i decessi, 13 sono avvenuti in provincia di Bari, 3 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto.

PIEMONTE - Sono 875 i nuovi casi di coronavirus in Piemonte. Da ieri sono stati registrati altri 28 morti morti che portano il totale a 7.755 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

CAMPANIA - Sono 1.009 i contagi da coronavirus resi noti in Campania oggi, 25 dicembre, secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 7 morti che portano il totale a 2.070.

VENETO - Sono 5.010 i contagi da coronavirus resi noti in Veneto secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 94 morti che portano il totale a 5.953 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

SARDEGNA - Sono 409 i contagi da coronavirus resi noti oggi in Sardegna secondo il bollettino. Da ieri, segnalati altri 3 morti. Nel complesso sono 29.876 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 409 nuovi casi e 3 decessi (701 in tutto). In totale sono stati eseguiti 466.701 tamponi con un incremento di 3.884 test. Sono invece 484 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale (quattordici in meno rispetto al dato di ieri), 43 (+2) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.793.

LOMBARDIA - Sono 2.628 i casi di coronavirus di oggi in Lombardia. Da ieri sono stati registrati altri 105 morti che portano il totale a 24.782 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 584 i casi di coronavirus oggi in Friuli Venezia Giulia. Da ieri sono stati registrati altri 20 morti che portano il totale a 1.534 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

EMILIA ROMAGNA - Sono 2.127 i contagi da coronavirus resi noti oggi in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino regionale. Da ieri sono stati registrati altri 65 morti. Complessivamente, tra i nuovi positivi 469 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 700 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

LAZIO - Sono 1.691 i contagi da coronavirus resi noti nel Lazio oggi, 25 dicembre, secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 31 morti che portano il totale a 3.489 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002