Seconda dose vaccino Pfizer e Moderna, in Lombardia si accorciano tempi - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Gio, Giu

Seconda dose vaccino Pfizer e Moderna, in Lombardia si accorciano tempi

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Si accorciano i tempi per la seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna in Lombardia. "Da lunedì 28 giugno la seconda dose della vaccinazione anti-Covid sarà proposta dal portale per la prenotazione (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it) dal 21esimo giorno per il vaccino Pfizer/BioNTech e dal 28esimo giorno per il

vaccino Moderna". Lo comunica in una nota la Direzione generale Welfare della Regione Lombardia che aggiunge: "Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda tecnica del vaccino".  

Le modalità di prenotazione delle vaccinazioni rimangono sempre le stesse: portale di Poste Italiane, portalettere, sportelli Atm di Poste Italiane e numero verde 800.894545. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002