Siena, violenza sessuale di gruppo: tre arresti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Gio, Giu

Siena, violenza sessuale di gruppo: tre arresti

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Tre giovani sono stati arrestati per stupro dalla squadra mobile della Questura di Siena. I tre , tutti maggiorenni, si trovano ora ai domiciliari, dopo la denuncia di violenza sessuale di gruppo, presentata da una ragazza di 20 anni. Le misure cautelari sono state emesse, dopo gli accertamenti coordinati dalla Procura. Le indagini hanno

portato ad individuare quattro presunti responsabili, di cui un minorenne: il 17enne è indagato a piede libero. Tra gli arrestati, secondo quanto sarebbe emerso, ci sarebbe un calciatore del settore giovanile di una squadra di serie A. 

Le misure cautelari, eseguite dagli agenti della squadra mobile senese tra la città toscana e la Sicilia, sono scattate dopo gli accertamenti coordinati dalla Procura che hanno portato a individuare quattro presunti responsabili, di cui uno 17enne, a sua volta indagato a piede libero. Sono state perquisite le abitazioni dei quattro indagati. 

La scorsa settimana la ventenne aveva presentato la denuncia, raccontando che la violenza sessuale era avvenuta durante una festa privata in un'abitazione a Siena. Per lei è stato attivato il protocollo 'Codice Rosso' per la protezione della vittima. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002