Covid, Burioni: "No-vax come evasori curati con le nostre tasse" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Sab, Giu

Covid, Burioni: "No-vax come evasori curati con le nostre tasse"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Quello che mi secca (ma mi fa pure piacere in fondo) è che i no-vax saranno protetti grazie alle nostre vaccinazioni. Come gli evasori che vengono curati al pronto soccorso perché noi paghiamo le tasse". E' il tweet del virologo Roberto Burioni, docente dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, che condivide

quanto emerso da uno studio sulla protezione dei non vaccinati pubblicato sulla rivista 'Nature Medicine'. "Ma va bene così - chiosa Burioni - non lamentiamoci!. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002