Covid variante Delta, Draghi: "Quarantena per chi arriva da Gb se casi aumentano" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Lug

Covid variante Delta, Draghi: "Quarantena per chi arriva da Gb se casi aumentano"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Covid, turismo e varianti. "Noi facciamo il tampone a chi entra in Italia" dice il premier Mario Draghi rispondendo a una domanda al G7 sulla cosiddetta variante Delta. "Se dovessero ricominciare ad aumentare i contagi, anche noi dovremmo reinserire la quarantena per chi arriva dall'Inghilterra, ma questa situazione al momento non c'è,

non ci siamo ancora". A chi gli domanda se c'è, come in Gran Bretagna, un ripensamento delle aperture in relazione al rischio rappresentato dalla variante indiana, "per ora - risponde il premier - non c'è motivo di pensare che questo possa succedere".  

"Dipende molto dalla dimensione dei contagi, dovessero schizzare su i contagi... ma non è quello che vediamo in altri Paesi europei. Spagna e Grecia non mettono quarantena dall'Inghilterra, ma bisogna essere pronti a reagire in maniera tempestiva" conclude.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002