Modena, assalto a portavalori sull'A1: mezzi in fiamme e chiodi in strada - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Lun, Lug

Modena, assalto a portavalori sull'A1: mezzi in fiamme e chiodi in strada

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Poco prima delle ore 20.30 sull’autostrada A1 Milano – Napoli, è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Valsamoggia e Modena Sud in entrambe le direzioni a causa di una tentata rapina a un portavalori, avvenuta all'altezza del km 177. Per coprire la fuga i rapinatori hanno bruciato il mezzo e cosparso la carreggiata di

chiodi. Nessuno dei coinvolti è rimasto ferito e l’incendio al veicolo è stato spento. In corso le necessarie operazioni di rilievo da parte della Polizia Stradale e le operazioni di bonifica del tratto.  

Sul posto, oltre alle pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del fuoco, i soccorsi meccanici ed il personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia. Al momento nel tratto interessato si registrano 4 Km di coda verso Milano e 2 km di coda verso Bologna. Per gli utenti che da Bologna sono diretti verso Milano si consiglia di uscire a Valsamoggia, percorre la Ss9 Via Emilia e rientrare in A1 a Modena Sud; percorso inverso per chi da Milano è diretto verso Bologna.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002