Mix vaccini, Meloni: "Governo alimenta confusione" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Lug

Mix vaccini, Meloni: "Governo alimenta confusione"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Clamorosa marcia indietro sulla vaccinazione eterologa: la raccomandazione perentoria annunciata in conferenza stampa pochi giorni fa dal Governo non c'è più e arriva la libertà di scelta". Lo dichiara il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, commentando la conferenza stampa del premier Mario Draghi. Sul tema

proroga dello stato d'emergenza e mascherine all'aperto, aggiunge, "ci saremmo aspettati una presa di posizione netta su questi due temi ma non è arrivata". "Entrambe le decisioni rimangono sospese: la prima viene rimandata a ridosso del 31 luglio, la seconda rimessa ad un parere del Cts. Il risultato è che mentre Francia e Spagna hanno già deciso lo stop l'Italia continua a perdere tempo". La leader di Fratelli d'Italia attacca, quindi, l'esecutivo che, dice, "naviga a vista e che continua ad alimentare confusione e incertezza tra i cittadini". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002