Covid oggi Italia, 881 contagi e 17 morti: bollettino 20 giugno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Dom, Lug

Covid oggi Italia, 881 contagi e 17 morti: bollettino 20 giugno

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono 881 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 giugno in Italia, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registrano altri 17 decessi, come riporta l'aggiornamento quotidiano del ministero della Salute 

Scende dunque sotto quota mille il numero di nuovi positivi al coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati 150.522 i

tamponi effettuati, con un indice di positività dello 0,6%. Sale a 4.037.996 il numero dei guariti da inizio pandemia, 2.304 in più da ieri. In calo, 5 in meno oggi, i pazienti ricoverati in terapia intensiva: 389. 

I dati delle regioni: 

CALABRIA - Sono 54 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 giugno in Calabria, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Nessun nuovo decesso. Secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, sono +90 i guariti, il totale complessivo delle vittime è 1.219. Il bollettino, inoltre, registra -13 attualmente positivi, -2 in isolamento, -11 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 11). 

LAZIO - Sono 68 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 giugno nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Nessun nuovo decesso. “Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-3392) e oltre 16mila antigenici per un totale di quasi 22mila test, si registrano 68 nuovi casi positivi (-33), i decessi sono 0 (-1), i ricoverati sono 300 (-20). I guariti sono 188, le terapie intensive sono 77. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,2%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,3% i casi a Roma città sono a quota 41" i dati resi noti dall'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Oggi nessun decesso in tutto il Lazio e dato nuovi casi più basso da agosto 2020", sottolinea, ricordando che a Rieti da una settimana non si registra neanche un caso. 

Quanto al certificato vaccinale, l'assessore ha chiarito che "tutti coloro che hanno completato il percorso vaccinale riceveranno un sms con le istruzioni per scaricare il certificato anche dalla piattaforma lazioescape accessibile con il proprio codice fiscale e le credenziali ricevute via sms. Questo è un servizio in più che si aggiunge al fascicolo sanitario elettronico accessibile tramite spid". 

PUGLIA - Sono 45 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 giugno in Puglia, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registra un nuovo decesso. Come si osserva nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute, su 3.990 tamponi per l'infezione da coronavirus sono stati rilevati 45 casi positivi: 9 in provincia di Bari, 12 in provincia di Brindisi, 5 nella provincia Bat, 7 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Ieri i nuovi casi erano 61 su 7.142 test. E’ stato registrato un solo decesso, in provincia di Bari. Ieri i morti erano tre. 

In tutto hanno perso la vita 6.605 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.615.098 test. Sono 237.399 i pazienti guariti mentre ieri erano 237.305 (+94). I casi attualmente positivi sono 8.655 mentre ieri erano 8.909 (-254). I pazienti ricoverati sono 204 mentre ieri erano 203 (+1). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 252.863 così suddivisi: 95.076 nella provincia di Bari; 25.564 nella provincia di Bat; 19.712 nella provincia di Brindisi; 45.118 nella provincia di Foggia; 26.873 nella provincia di Lecce; 39.344 nella provincia di Taranto; 806 attribuiti a residenti fuori regione; 370 provincia di residenza non nota. 

TOSCANA - Sono 55 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana (tutti confermati con tampone molecolare), che portano a 243.864 i casi registrati dall'inizio della pandemia. Registrati altri 5 decessi. Nel dettaglio, i nuovi casi di positività sono lo 0,02% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 55 nuovi positivi odierni è di 37 anni circa. I guariti crescono dello 0,03% e raggiungono quota 233.747 (95,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.354 tamponi molecolari e 6.378 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,4% è risultato positivo. Sono invece 3.985 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l'1,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 3.270, -0,5% rispetto a ieri.  

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 172 (10 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), 38 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Oggi si registrano 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un'età media di 85,2 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 3 a Firenze, 1 a Massa Carrara, 1 a Siena. 

MARCHE - Sono 15 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche. Ecco la situazione nel dettaglio: nelle ultime 24 ore sono stati testati 1943 tamponi: 969 nel percorso nuove diagnosi (di cui 314 screening con percorso Antigenico) e 974 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,5%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 15 (1 nella provincia di Macerata, 4 nella provincia di Ancona, 6 nella provincia di Pesaro-Urbino, 2 nella provincia di Fermo, 0 nella provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione). 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002