Covid Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 24 luglio - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Lun, Set

Covid Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 24 luglio

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il bollettino Covid Italia di oggi, sabato 24 luglio 2021, con dati e news della Protezione Civile - regione per regione - su contagi, ricoveri, morti. Il punto sui vaccini dopo l'appello del premier Draghi e il boom di prenotazioni, i nuovi parametri per la zona gialla e la proroga dello stato d'emergenza. I numeri sulla pandemia di

coronavirus da Lombardia, Toscana, Veneto, Lazio, Campania e Sicilia e l'impatto della variante Delta. 

Sono 139 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 luglio nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino, a fronte di una crescita ancora molto consistente di test. Non si registrano morti. Molto lento l'aumento dei guariti e quindi gli attuali positivi sfondano quota 2000. Sostanzialmente stabili i ricoverati. Come si legge nel bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute, oggi sono stati registrati 13.143 test e i nuovi casi sono così suddivisi: 37 in provincia di Bari, 15 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia Bat, 13 in provincia di Foggia, 49 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto, 5 casi di provincia di residenza non nota. 3 casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. 

Sono 441 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 luglio in Toscana, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Non si registrano morti. I nuovi casi (430 confermati con tampone molecolare e 11 da test rapido antigenico), portano il totale a 248.058 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus e sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 237.484 (95,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.887 tamponi molecolari e 7.067 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,2% è risultato positivo. Sono invece 5.804 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 7,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 3.673, +8,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 99 (1 in più rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (2 in più). Oggi non si registrano nuovi decessi. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002