Covid Campania, De Luca: "Obbligo mascherine? Farò altre 10 ordinanze" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Covid Campania, De Luca: "Obbligo mascherine? Farò altre 10 ordinanze"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Faremo altre dieci ordinanze per rendere obbligatorie dieci mascherine, anche sulle orecchie". Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, rispondendo a una domanda sull'imminente scadenza dell'ordinanza con la quale in Campania è stato prorogato l'obbligo dell'uso della mascherina anche all'aperto fino al 31

luglio.  

"Quando diciamo che chi si vaccina è immunizzato per il 92% al massimo - ha aggiunto De Luca - dobbiamo sapere che anche con la seconda dose c'è un 10% che si contagia. Il vantaggio è che chi è immunizzato non va in terapia intensiva e non ha problemi seri, ma contagia a sua volta gli altri. Quindi l'uso della mascherina dev'essere obbligatorio sempre, anche quando si è vaccinati per la tutela propria e degli altri. E davvero un martirio portare la mascherina? Certo è un piccolo fastidio, ma in cambio abbiamo una grande protezione e un aiuto per tornare alla vita normale".  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002