Lite finisce in tragedia, ucciso a coltellate a Brunico - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Dom, Set

Lite finisce in tragedia, ucciso a coltellate a Brunico

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un cittadino polacco ha ucciso a coltellate un uomo in un appartamento del centro storico di Brunico, Bolzano, al termine di una lite. La Procura della Repubblica di Bolzano riferisce che ieri notte l'uomo ha accoltellato un trentenne e che poco dopo il fatto la persona ha contattato il Comando Carabinieri di Brunico, affermando di aver ucciso

un suo conoscente e di aver gettato l’arma del delitto nel fiume Rienza. L'uomo è in stato di fermo di indiziato di delitto con l’ipotesi di omicidio volontario. 

L’appartamento è stato sottoposto a sequestro. Sono in corso accertamenti finalizzati ad appurare il rapporto tra le due persone coinvolte ed il movente del delitto. L’autopsia della vittima verrà effettuato nei prossimi giorni, per ricostruire l’esatta dinamica dell’evento. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002