Covid, Gimbe: "Siamo entrati nella quarta ondata" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Lun, Set

Covid, Gimbe: "Siamo entrati nella quarta ondata"

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Un incremento di contagi e decessi, in aumento anche i ricoveri con sintomi e le terapie intensive. E' quanto emerge dal monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe per la settimana 21-27 luglio. In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano 111 decessi (+46,1%); +24 in terapia intensiva (+14,5%); +417 ricoverati con sintomi (+34,9%); +20.559 isolamento domiciliare(+42,9%); 31.963 nuovi casi (+64,8%); +21.000 casi attualmente positivi (+42,6%). "Il virus circola più di quanto documentato dai nuovi casi identificati, di fatto siamo entrati nella quarta ondata", afferma il presidente della Fondazione Nino Cartabellotta. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002