Lettera con proiettili a ex segretario Fim Bentivogli - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Ott

Lettera con proiettili a ex segretario Fim Bentivogli

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Lettera con proiettili all'ex segretario della Fim Cisl Marco Bentivogli, ora leader di Base Italia. Il plico, trovato questa mattina intorno alle 6.40 nella sua abitazione di Ancona, conteneva minacce nei confronti del sindacalista, della sua famiglia e degli uomini della scorta. Ad accompagnare la lettera, 10 proiettili carichi, 5 per fucile

a pallettoni 5 per pistola 7.65. Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell'ordine e la polizia scientifica. L'ennesimo episodio di intimidazione ai danni del leader di Base Italia ha determinato l'intensificazione del dispositivo di tutela assegnato alla sicurezza di Bentivogli. 

"Mia figlia e mia moglie sono sotto shock, hanno minacciato anche la scorta. Speravo che non arrivassero ad Ancona", ha detto Marco Bentivogli, coordinatore dell’associazione Base Italia, nel commentare all'Adnkronos la lettera recapitata.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002