Green pass falsi in vendita su Telegram, sequestrati due canali - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Sab, Nov

Green pass falsi in vendita su Telegram, sequestrati due canali

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Green pass falsi in vendita su Telegram, la polizia postale di Catania ha sequestrato due canali. Le indagini sono partite dopo le segnalazioni da parte della digos e hanno riguardato due canali Telegram denominati ‘Green Bypass 2.0’ e ‘Vendita Green Pass autentico’ ai quali erano iscritti rispettivamente 5.200 e oltre

120 utenti. All'interno dei canali veniva pubblicizzata la vendita di Green Pass falsi dietro pagamento di un corrispettivo in criptovaluta di 250 euro. 

Gli esperti della polizia postale, oltre a verificare il contenuto dei canali, sono riusciti a identificare due persone che partecipavano ai gruppi, nei loro confronti è scattata la perquisizione domiciliare e informatica. Gli investigatori hanno sequestrato smartphone e supporti informatici. Le indagini proseguono per l'identificazione di altri iscritti. Telegram ha oscurato i due canali. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002