Incastrato in escavatore muore soffocato, incidente sul lavoro in Irpinia - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Incastrato in escavatore muore soffocato, incidente sul lavoro in Irpinia

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Incidente sul lavoro mortale a Rotondi, in provincia di Avellino. Un 50enne del posto è rimasto incastrato nell'escavatore che stava manovrando ed è morto per soffocamento. A nulla è valso l'intervento del personale sanitario del 118, giunto sul posto insieme ai Carabinieri della stazione di Cervinara. Accertata la causa

del decesso, su disposizione dell'autorità giudiziaria la salma è stata affidata ai familiari. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002