A Milano con 132 chili sigarette di contrabbando, 5 arresti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
11
Gio, Ago

A Milano con 132 chili sigarette di contrabbando, 5 arresti

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Sono arrivati in albergo a Milano con 471 stecche di sigarette di contrabbando, divise in dieci trolley, per un peso complessivo di 132 chili di tabacco lavorato estero privo di monopolio di Stato. Ma sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati. A finire in manette sono state cinque persone, controllate dagli agenti in un

albergo di via Vitruvio. I cinque, di cui tre donne di origine serba e due cittadini egiziani, occupavano due stanze dell'hotel, in cui avevano nascosto le sigarette di contrabbando. Considerata l'ingente quantità di tabacco, i cinque, senza fissa dimora, sono stati arrestati con l'accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002