Covid Italia, Andreoni: "Polmoniti aumentate, ma forme leggere"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Gio, Ago

Covid Italia, Andreoni: "Polmoniti aumentate, ma forme leggere"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "C'è un lieve incremento delle polmoniti da Covid in queste settimane" di rialzo della curva dei contagi "ma sono forme abbastanza leggere, che si risolvono in pochi giorni e pochissimi pazienti hanno necessità della rianimazione". Così all'Adnkronos Salute Massimo Andreoni, primario di infettivologia al

Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit), facendo il punto sulla situazione dei ricoveri Covid.  

"Mediamente queste polmoniti le troviamo nei soggetti anziani e fragili, anche nei vaccinati, ma questo oggi è normale visto che tra immunizzati e guariti ormai siamo oltre il 90% di italiani", ricorda Andreoni. 

Sulla crescita delle reinfezioni "la sensazione è che l'immunità data dal vaccino e dalla reinfezione fornisca un ottimo 'booster' protettivo, diciamo che chi è vaccinato e si scopre positivo ha questa piccola consolazione", conclude il primario.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.