60 anni da 'Please, please me', e i Beatles entrano nel mito - Ascolta
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Gio, Giu

60 anni da 'Please, please me', e i Beatles entrano nel mito - Ascolta

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
alternate text
(IPA/Fotogramma)

 

Era il 22 marzo 1963, esattamente 60 anni fa. I Beatles lanciavano sul mercato britannico il loro primo long playing. Parliamo di ‘Please, please me’. L'album venne registrato negli studi di londinesi di Abbey Road da Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr, cui si aggiunse Andy White. Vendette subito 500mila copie raggiungendo il primo posto nella classifica britannica. Da quel momento prese slancio la formidabile carriera del gruppo, un fenomeno non solo musicale. L’album 'Please Please me' fu in gran parte registrato nell’arco di una sola giornata, l’11 Febbraio, da mattina a sera. Dopo gli inizi adolescenziali, la gavetta all'estero, con la 'spinta' che Epstain fu capace di dargli, i Beatles non si fermarono più, come ci racconta Antonella Nesi.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.