Erri De Luca: "Fuori dall'Europa forte del calcio? Per Napoli non cambia nulla" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Set

Erri De Luca: "Fuori dall'Europa forte del calcio? Per Napoli non cambia nulla"

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Il calcio è una festa e se si vince e si fa festa è sempre meglio... ma le condizioni di una città non dipendono dal calcio, neanche per la città di Napoli: in tal senso, non cambia nulla".

Lo scrittore partenopeo Erri De Luca
Lo scrittore partenopeo Erri De Luca

 

E' lapidario il giudizio che esprime all'AdnKronos lo scrittore partenopeo Erri De Luca, all'indomani dell'esclusione del Napoli dalla prossima Champions League, che vede la partecipazione dei più forti club d'Europa.