'Il giorno del Bianconiglio', romanzo crime di Curioni super esperto cyber security - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Dom, Ott

'Il giorno del Bianconiglio', romanzo crime di Curioni super esperto cyber security

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Da uno dei massimi esperti internazionali di cyber security, Alessandro Curioni, un romanzo crime che esplora il mondo segreto (e spesso rischioso) del web e dei nostri dispositivi elettronici. Un libro (edito da Chiarelettere) di stretta attualità, un giallo fondato sul tema attualissimo della sicurezza informatica: basti pensare agli attacchi hacker in giro per il mondo degli ultimi tempi (a partire dall'attacco al gasdotto negli Usa partito dalla Russia a maggio).

alternate text

 

Il giorno del bianconiglio è il primo romanzo di una serie che ha come protagonista l’esperto di cybersecurity Leonardo Artico.

Tracciare gli hacker come si fa con gli squali è la strana intuizione di Leonardo Artico, esperto di cybersecurity. È seguendo questa idea che con il suo braccio destro, Roberto Gelmi, darà vita a una “pesca” molto pericolosa nelle profondità della rete. Nessuno dei due, però, può aspettarsi che dagli abissi del web emergerà il più temuto degli “squali”. Affiancati dalla giornalista Teresa Aprili, che di internet capisce poco o nulla ma saprà dare un contributo fondamentale all’indagine, Leonardo e Roberto si trovano impegnati a sventare un attacco che punta a mettere in ginocchio un colosso dell’energia e forse un’intera nazione. I pericoli che si celano dietro uno schermo possono avere conseguenze drammatiche nel mondo reale. I protagonisti giocheranno una serrata e snervante partita a scacchi, mentre ciascuno -per ragioni diverse e inconfessabili- cercherà di nascondere il proprio passato.

In un crescendo di colpi di scena, Il giorno del bianconiglio svela al lettore i segreti della rete e mostra quanto siamo vulnerabili. Un cyberthriller che si ispira a fatti e ad attacchi realmente accaduti negli ultimi cinque anni, che hanno coinvolto sistemi estremamente critici di diversi paesi. La prima puntata di una serie destinata a cambiare il nostro rapporto con la tecnologia.