Educazione digitale di Poste Italiane, disponibile infografica dal byte al brontobyte
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Sab, Giu

Educazione digitale di Poste Italiane, disponibile infografica dal byte al brontobyte

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - In collaborazione con TgPoste.it 

Poste Italiane, tramite le iniziative nell’ambito di Educazione digitale, è focalizzata nel capire l’alta produzione e disponibilità di dati che sta trasformando le capacità di analisi, decisione e innovazione di aziende e amministrazioni pubbliche.

Ogni singola azione digitale genera dati e informazioni: il byte è la quantità minima di dati utilizzabile e lavorabile, la sua capienza limitata può contenere l’equivalente di una lettera dell’alfabeto. Per approfondire il mondo e le potenzialità dei Big Data è a disposizione l’infografica Dal byte al brontobyte che raccoglie anche curiosità sull’evoluzione delle capacità di archiviazione ed elaborazione dei sistemi. 

Il progetto di Educazione Digitale della Corporate University si propone di fornire agli utenti una panoramica tra le innovazioni tecnologiche e digitali, attraverso webinar gratuiti e contenuti multimediali sempre disponibili all’interno della sezione web, come podcast, giochi, infografiche e videopillole. Le attività possono essere seguite su LinkedIn, Facebook e Twitter attraverso l’hashtag #educazionedigitale e nella sezione storie di Instagram. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.