Blocco licenziamenti, come cambierà - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Ven, Lug

Blocco licenziamenti, come cambierà

Blocco licenziamenti, come cambierà

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Blocco dei licenziamenti, ecco come potrà diventare in futuro.

Blocco licenziamenti, come cambierà
Blocco licenziamenti, come cambierà

 

''Dovremo fare una proroga generale e quella successiva sarà limitata ai settori più in difficoltà e che hanno registrato delle perdite'' afferma il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, intervenendo a 'Di martedì' su La7, parlando delle misure che saranno contenute nel prossimo decreto legge ristori. ''Dovremo dare della cassa integrazione aggiuntiva e prorogare il blocco dei licenziamenti in maniera selettiva" "Una prima tranche sarà per tutti e poi per settori in difficoltà''.  

''Continueremo con il blocco dei licenziamenti un po' più di quello che c'è adesso'', afferma Gualtieri. ''Naturalmente dobbiamo confrontarci con le parti sociali e auspichiamo di farlo rapidamente, e naturalmente la crisi non ha aiutato. Ma come ha detto il presidente del Consiglio il governo è in carica per gli affari correnti, quindi proseguiamo con il lavoro sul decreto ristori'' conclude.