Europei, Wembley in orbita col satellite italiano CosmoSkyMed - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Ott

Europei, Wembley in orbita col satellite italiano CosmoSkyMed

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' stata scattata poche ore fa la foto dallo spazio dello stadio di Wembley, a Londra, dove si disputerà l’attesissima finale dei Campionati Europei di calcio tra Italia e Inghilterra. Telespazio ha infatti diffuso l'inedita immagine raccolta dal primo satellite radar italiano Cosmo-SkyMed di Seconda Generazione.

alternate text

 

L’immagine è stata acquisita ed elaborata da e-Geos, società dell’Agenzia Spaziale Italiana (20%) e di Telespazio (80%). 

Lo scatto ripreso da Cosmo-SkyMed di Seconda Generazione mostra lo stadio, inaugurato nel 2007 sulle ceneri della precedente struttura omonima, e l’area circostante - il Wembley park - frutto di un importante recupero urbanistico e oggi uno dei quartieri più alla moda della capitale britannica. L’intera area è delimitata da due linee ferroviarie, ben distinguibili nell’immagine radar.  

Cosmo-SkyMed di Seconda Generazione è un sistema satellitare di osservazione della Terra dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e del Ministero della Difesa, un fiore all’occhiello della tecnologia e dell’innovazione italiana nel mondo, realizzato da Leonardo attraverso le sue joint venture Thales Alenia Space e Telespazio. Il primo satellite della nuova costellazione è stato lanciato alla fine del 2019 e si è unito ai quattro satelliti di prima generazione lanciati tra il 2007 e il 2010.