Nautica, Giovannini: 'Oltre 4 mld per trasformazione porti' - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Dom, Ott

Nautica, Giovannini: 'Oltre 4 mld per trasformazione porti'

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Confindustria nautica ha riconosciuto un'attenzione particolare del Ministero e del Governo a questo settore. L'investimento nel Pnrr di oltre quattro miliardi di euro per il potenziamento e la trasformazione dei porti italiani è qualcosa che non si era mai visto al di là dell'investimento sulla diga del Porto di Genova". Lo ha

detto oggi a Genova il ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini i intervenendo all'inaugurazione del 61mo Salone nautico. 

"Mi rendo perfettamente conto dello scetticismo con cui dobbiamo fare i conti ogni giorno e che deve essere smentito da fatti come questo Salone che dimostrano che l'Italia ha realizzato un salto culturale. Quello di cui questo Paese ha certamente bisogno è l'implementazione della realizzazione", sottolinea. 

L'interconnessione, aggiunge Giovannini, "è un altro elemento cruciale con il progetto di undici aeroporti, undici porti, nove centri intermodali connessi alle ferrovie e alle autostrade. Non bisogna però dimenticare i piccoli porti, quella nautica da diporto che è nelle capacità tecniche di questo Paese, ma anche è nelle preferenze delle famiglie italiane".