Per Cloud Pa selezionato il progetto di Tim, Cdp, Leonardo e Sogei
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Ven, Gen

Per Cloud Pa selezionato il progetto di Tim, Cdp, Leonardo e Sogei

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Selezionato il progetto di Tim, Cdp, Leonardo e Sogei per il Cloud della Pa per il Polo strategico nazionale e la gara è prevista nelle prime settimane del 2022. Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale - guidato dal ministro per l'Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao - ha riferito di avere ricevuto

ed esaminato tre proposte di Partenariato Pubblico Privato e di avere scelto - con l’ausilio degli esperti del Dipartimento e del ministro per l'Innovazione tecnologica e la transizione digitale (Mitd), di un advisor finanziario, delle competenti strutture della Presidenza del Consiglio e degli esperti dell’Agenzia nazionale per la cybersicurezza - la proposta di questo raggruppamento di imprese perché quella che rispecchia pienamente e in misura del tutto soddisfacente i requisiti espressi nella policy Cloud Italia presentata il 7 settembre.  

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale ha sottolineato che "la proposta soddisfa in particolare i requisiti di completezza dei servizi cloud e di sicurezza dei dati 'strategici' e 'critici' della P.a. integrandosi con servizi di assistenza alla migrazione delle Pubbliche Amministrazioni e di formazione del personale della Pa".  

"Il progetto selezionato verrà pubblicato e messo a gara, secondo le modalità previste e consentite dalla normativa vigente, attraverso un apposito bando curato dalla società Difesa Servizi, in-house del Ministero della Difesa" ha aggiunto il Dtd che, guardando alla tempistica, ha ritenuto la possibilità dell'avvio dei lavori entro la seconda metà dell’anno.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.