Welfare, Marano (min.Lavoro): "Per patronati priorità informatizzazione e mandato telematico"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

Welfare, Marano (min.Lavoro): "Per patronati priorità informatizzazione e mandato telematico"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Per il sistema dei patronati priorità sono l'informatizzazione, i controlli affinché siano svolti in automatico, la messa a regime del mandato telematico, la revisione delle tabelle non so se riusciamo a farla.

alternate text

 

Il sistema dei patronati è tutto pensato in termini cartaceo e presenza fisica e, quindi, forse si potrebbe anche intervenire". A dirlo Angelo Fabio Marano, direttore per le politiche previdenziali e assicurative del ministero del Lavoro, intervenendo al convegno ‘Il patronato del futuro’, in corso a Roma.  

"Quando andiamo a fare un controllo - spiega - si controlla 'in loco' il 100% delle pratiche, Inps e Inail ci danno i resoconti ma non sono certificati che possiamo considerare come definitivi".  

"Non è facile - sottolinea - calcolare l'ammontare del fondo per i patronati, l'80-90% riusciamo comunque sempre ad anticiparlo in corso d'anno".  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.