Tabacco: Gallinella (M5S): "Rinnovo firma Mipaaf-Philip Morris Italia impegno non comune nel settore"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

Tabacco: Gallinella (M5S): "Rinnovo firma Mipaaf-Philip Morris Italia impegno non comune nel settore"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Il rinnovo dell’accordo finalizzato a rafforzare e a rendere sostenibile la filiera del tabacco italiano è una bellissima notizia”. Così Filippo Gallinella (M5S), presidente della commissione Agricoltura della Camera, commenta con Adnkronos/Labitalia il rinnovo dell'intesa tra il Mipaaf e Philip Morris

Italia. 

"Un impegno di 100 milioni di euro per il 2022 - prosegue Gallinella - non è per nulla comune nel settore e sono certo che tranquillizzerà i nostri produttori garantendo continuità, competitività e ricadute positive dal punto di vista occupazionale. Tra l’altro l’accordo, che promuove soluzioni orientate alla sostenibilità e allo sviluppo di un’agricoltura 4.0, rappresenta un’opportunità per i giovani agricoltori italiani”. 

 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.