Tabacco, Laureti: "Accordo Mipaaf-Philip Morris Italia passo per filiera più sostenibile"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

Tabacco, Laureti: "Accordo Mipaaf-Philip Morris Italia passo per filiera più sostenibile"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "L’accordo che si rinnova oggi simboleggia un avanzamento nel percorso avviato da Philip Morris per promuovere e rendere più sostenibile, in linea con gli obiettivi del green deal europeo, la filiera del tabacco italiana". Questo il commento dell'eurodeputata Camilla Laureti al rinnovo, anche per il 2022, dell'intesa

fra il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf) e Philip Morris Italia per la promozione della filiera tabacchicola italiana.  

"La collaborazione con Coldiretti, rappresenta una notevole opportunità per permettere a migliaia di aziende agricole italiane di ottimizzare la produzione e guardare al lungo periodo in un’ottica di innovazione e maggiore competitività", conclude Laureti. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.