Ferrandino (Pd): "Intesa Mipaaf-Philip Morris Italia rende filiera tabacco made in Italy più competitiva"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Sab, Ago

Ferrandino (Pd): "Intesa Mipaaf-Philip Morris Italia rende filiera tabacco made in Italy più competitiva"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "E' un accordo che rafforza la volontà di Philip Morris di essere attore protagonista nella filiera produttiva del nostro paese. E' un passaggio cruciale per rendere la filiera produttiva del tabacco made in Italy sempre più competitiva, proponendo un modello di gestione integrato che sarà fortemente

orientato all'innovazione, in particolare dei prodotti senza combustione". Così Giuseppe Ferrandino, eurodeputato PD e membro della Commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale del Parlamento europeo, commenta con Adnkronos/Labitalia il rinnovo dell'intesa tra il Mipaaf e Philip Morris Italia. 

"Tra l'altro - spiega - si rafforza la partnership con Coldiretti nel percorso per la filiera integrata, che ad oggi rappresenta la chiave per espandere le produzioni italiane, ad oggi conosciute ed apprezzate nel mondo per la loro altissima qualità". 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.