Esteri - Notizie dall'Europa e dal mondo - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mar, Set

Esteri

Notizie dall'Europa e dal mondo

Oms: "Asintomatici più giovani e sani ma dobbiamo capire quanti sono"

I soggetti asintomatici "di solito sono più giovani, senza malattie croniche, ma non voglio generalizzare perché non è ancora chiaro. Le due domande a cui dobbiamo rispondere sono: qual è la proporzione di asintomatici, perché non c'è una fotografia definitiva relativa a questo aspetto, c'è tanta ricerca ma non risultati chiari; e qual è la proporzione di asintomatici che trasmette il virus".

Crisanti contro l'Oms: "Gli asintomatici contagiano"

Gli asintomatici tornano ancora una volta al centro del dibattito per il loro ruolo nell'epidemia di Covid-19, dopo che ieri Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per il coronavirus, ha invitato a concentrarsi sui pazienti sintomatici, sottolineando come sia "raro che un soggetto asintomatico infetti un altro individuo, dai dati pubblicati" disponibili.

Grecia riapre all'Italia: "Da lunedì via limitazioni"

"Sono contento che l'amico Dendias mi abbia rassicurato sul fatto che la Grecia aprirà all’Italia sicuramente entro la fine del mese eliminando qualsiasi tipo di blocco e obbligo di quarantena per gli italiani con l’impegno a valutare, in base ai dati, una riapertura già dalle prossime settimane".

Covid, Russia supera 6mila morti. Mosca allenta lockdown

Superati i seimila morti per complicanze legate al coronavirus in Russia, dove sono stati parzialmente riaperti i confini nazionali e dove a Mosca sono state allentate le misure di lockdown introdotte per limitare la diffusione dell'infezione.

Covid, "in Usa 145.728 morti entro agosto"

Uno studio condotto dai ricercatori dell'Università di Washington ha stimato che 145.728 persone potrebbero morire negli Stati Uniti per complicanze legate al Covid-19 entro agosto.

Sottocategorie