Nigeria, iena in fuga semina il panico
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Gio, Lug

Nigeria, iena in fuga semina il panico

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Una iena in fuga in Nigeria. E' scappata dal parco naturale di Jos. Ed è scattata la caccia alla ricerca dell'animale. 'Schierati' anche i droni per ritrovarla, come hanno assicurato le autorità. Ma a Jos tante

Una iena (Fotogramma/Ipa)
Una iena (Fotogramma/Ipa)

 

persone hanno paura di incrociarla a 'piede libero'. 

Alla Bbc un dipendente del Kano Zoo, nel nord del Paese, ha assicurato che sono bassissime le possibilità di un attacco contro le persone perché "le iene sono molto timorose nei confronti dell'uomo" ed è "più probabile - ha detto Abba Gandu - che un animale scappi piuttosto che si renda responsabile di un attacco". Parole che arrivano dall'alto di 50 anni di esperienza con leoni e iene. In un Paese in cui non mancano i rischi per la sicurezza rappresentati dai gruppi armati. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.