Raid Israele, Hezbollah risponde con razzi su Alture del Golan
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Gio, Lug

Raid Israele, Hezbollah risponde con razzi su Alture del Golan

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - E' di due morti il bilancio del lancio di razzi dal Libano verso le Alture del Golan nel nord di Israele, rivendicato da Hezbollah. Lo riporta il sito di Haaretz. Le vittime erano all'interno della loro auto quando sono state

colpite vicino a Nafah. Le Forze di difesa israeliane (Idf) hanno riferito che sono stati 40 i razzi lanciati da Hezbollah e hanno detto di aver colpito a loro volta un edificio utilizzato da Hezbollah a Kafr Kila, nel Libano meridionale, nelle prime ore di oggi. 

L'azione di Hezbollah è stata condotta in risposta al raid aereo attribuito a Israele che ha colpito un'auto sulla quale viaggiavano due miliziani del gruppo libanese sciita nel Rif di Damasco, in Siria, lungo l'autostrada Damasco-Beirut. Tra le vittime anche l'ex guardia del corpo di Hassan Nasrallah, Yasser Qarnabash. Con lui sono almeno 364 i miliziani di Hezbollah che hanno perso la vita dal 7 ottobre scorso, scrive il Times of Israel. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.