Morto il principe Filippo, funerali ristretti a Windsor Castle - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Gio, Set

Morto il principe Filippo, funerali ristretti a Windsor Castle

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

 

Morto oggi, all'età di 99 anni, il principe Filippo, duca di Edimburgo e consorte della Regina Elisabetta. Secondo le regole previste per i funerali della Casa Reale, le esequie si svolgeranno nei prossimi 10 giorni nella St George's Chapel del Castello di Windsor in 'forma ristretta', come ha chiesto lo stesso principe. Le regole del distanziamento e i divieti di assembramenti vigenti per il Covid imporranno dei cambiamenti al programma già elaborato dal Palazzo dei funerali, che ha come nome in codice Operation Forth Bridge.  

Attualmente in Inghilterra ai funerali può partecipare un massimo di 30 persone, osservando le regole del distanziamento. Questo significherà quindi che la Regina dovrà decidere quali saranno i membri più stretti della famiglia reale a cui verrà permesso di partecipare alle esequie nel castello. Ovviamente le regole anti Covid rendono impossibile la partecipazione di leader mondiali e reali di altri Paesi, come previsto dal programma. 

Secondo il programma, prima dei funerali è previsto che venga allestita una camera ardente nella Chapel Royal al St James's Palace a Londra. Il programma dei funerali prevedeva, prima della pandemia, che oltre 800 invitati avrebbero potuto rendere l'ultimo saluto al principe, ma non sarebbe stata aperta al pubblico che avrebbe potuto però lasciare un messaggio sul libro delle condoglianze.  

Si prevede che si dovrà rinunciare anche al previsto corteo funebre per le strade di Londra, con la sfilata militare, che avrebbe attirato decine di migliaia di persone nelle strade per porgere l'ultimo saluto al duca di Edimburgo. Gli organizzatori, sottolineano dal Palazzo fonti citate dal Guardian, sono "disperatamente ansiosi" di non organizzare nulla che possa provocare assembramenti.  

La Regina Madre è sepolta nella St George's Chapel, al Windsor Castle, accanto al marito Giorgio VI e alla sorella della Regina, la principessa Margaret. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002