Covid Italia, 13.446 contagi e 263 morti: bollettino 30 aprile - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Dom, Giu

Covid Italia, 13.446 contagi e 263 morti: bollettino 30 aprile

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono 13.446 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 30 aprile, secondo i dati regione per regione del bollettino della Protezione Civile. I dati arrivano mentre la Sardegna passa in zona arancione -con Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia- e la Valle d'Aosta passa in zona rossa con regole più restrittive. Da ieri, nelle regioni, registrati 263 morti che portano il totale a 120.807

dall'inizio dell'emergenza legata al covid-19. Eseguiti 338.771 tamponi nelle ultime 24 ore, l'indice di positività è al 3,9%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.583 (-57 da ieri), con 137 ingressi giornalieri. 

LOMBARDIA - Sono 2.214 i contagi in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Da ieri registrati altri 41 morti, che portano il totale a 32.870 dall'inizio dell'emergenza. I guariti sono stati 1.762 nelle ultime 24 ore. Tra le province con il numero maggiore di nuovi casi Milano a 710, Varese a 232, Monza e Brianza a 213 e Brescia a 191. 

LAZIO - Sono 1.151 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 26 morti. Sono 44.696 i casi attualmente positivi al Covid nella Regione, di cui 2.182 ricoverati, 284 in terapia intensiva e 42.230 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 271.385, i decessi 7.673 e il totale dei casi esaminati è pari a 323.754. 

EMILIA ROMAGNA - Sono 1.026 i casi di coronavirus registrati oggi 30 aprile in Emilia Romagna. Secondo il bollettino quotidiano ci sono anche 17 morti. Dall’inizio dell’epidemia da covid, nella regione si sono registrati 369.250 casi di positività. I contagi delle ultime 24 ore sono stati individuati su un totale di 30.758 tamponi eseguiti. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,9%. 

SICILIA - Sono 861 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia, secondo la tabella del bollettino di oggi, 30 aprile. Registrati inoltre altri 19 morti, che portano il totale dei decessi in Regione da inizio pandemia a 5.410. Il totale dei dimessi/guariti è 178.181 (+1.190) mentre gli attuali positivi calano ancora, 24.896 (-348). I nuovi casi sono emersi dai 28.145 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Degli attuali positivi, i ricoverati con sintomi sono 1.172 mentre si trovano in terapia intensiva 165 pazienti. 

VENETO - Sono 788 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 14 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 36.957 tamponi, l'indice di positività è al 2,13%. I ricoverati in totale sono I ricoverati 1.473 (-5). I pazienti in area non critica sono 1.282 (+7), quelli in terapia intensiva sono 191 (-12). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 48.492 vaccini. 

BASILICATA - Sono 172 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 3 morti. Nel dettaglio, i nuovi casi (170 sono residenti), sono stati individuati su un totale di 1.378 tamponi molecolari. Le persone decedute risiedevano nei Comuni di Maschito, Oppido Lucano e Palazzo San Gervasio. I lucani guariti o negativizzati sono 96. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 6.000 (+71), di cui 5.828 in isolamento domiciliare. Sono 16.870 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 515 quelle decedute. 

In calo il numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 172 (-2): al San Carlo di Potenza 33 nel reparto di malattie infettive, 32 in pneumologia, 12 in medicina d'urgenza, 4 in terapia intensiva e 15 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 35 nel reparto di malattie infettive, 21 in pneumologia, 16 in medicina interna Covid e 4 in terapia intensiva. In aumento il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 8 (+2). 

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 323.375 tamponi molecolari, di cui 296.821 sono risultati negativi, e sono state testate 188.473 persone. 

TOSCANA - Sono 870 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 870 su 27.825 test di cui 13.624 tamponi molecolari e 14.201 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 3,13% (9,2% sulle prime diagnosi)", scrive sui social. 

LIGURIA - Sono 276 i contagi da coronavirus in Liguria oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 11 morti che portano il totale a 4.183 dall'inizio dell'epidemia di covid-19. Gli attuali positivi sono 5.471 (-34). I dimessi/guariti sono 89.762 (+299). 

MARCHE - Sono 330 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della regione sui dati covid. Il Servizio Sanità della ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4494 tamponi: 2340 nel percorso nuove diagnosi (di cui 621 nello screening con percorso Antigenico) e 2154 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,1%). 

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 330 (57 in provincia di Macerata, 69 in provincia di Ancona, 126 in provincia di Pesaro-Urbino, 23 in provincia di Fermo, 42 in provincia di Ascoli Piceno e 13 fuori regione). 

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (61 casi rilevati), contatti in setting domestico (58 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (141 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (16 casi rilevati), screening percorso sanitario (3 casi rilevati). Per altri 46 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 621 test e sono stati riscontrati 34 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 5%. 

PIEMONTE - Sono 1.036 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 30 aprile, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 18 morti che portano il totale a 11.255 dall'inizio dell'epidemia di covid-19. Gli attuali positivi sono 15.699 (-422). I dimessi/guariti sono 318.439 (+1.440). 

PUGLIA - Sono 1.344 i nuovi contagi da Coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 37 morti. I tamponi fatti sono stati 13.296. I guariti sono stati 2.144 nelle ultime 24 ore. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.224.403 test. I pazienti ricoverati sono 1.855 mentre ieri erano 1.888 (-33). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 234.841 così suddivisi: 90.134 nella provincia di Bari; 23.168 nella provincia di Bat; 17.595 nella provincia di Brindisi; 42.486 nella provincia di Foggia; 23.370 nella provincia di Lecce; 36.972 nella provincia di Taranto; 756 attribuiti a residenti fuori regione e 360 provincia di residenza non nota. 

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 89 i nuovi contagi da Coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 3 morti. Sono stati 4.963 i tamponi molecolari con una percentuale di positività dell'1,79%. Sono inoltre 611 i test rapidi antigenici eseguiti, dai quali sono stati rilevati 19 casi (3,11%). I ricoveri nelle terapie intensive sono 30, mentre quelli in altri reparti scendono a 239. 

Da inizio pandemia i morti sono stati 3.700. I totalmente guariti sono 88.493, i clinicamente guariti 5.385, mentre le persone in isolamento scendono a 7.309. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 105.156 persone con la seguente suddivisione territoriale: 20.598 a Trieste, 50.155 a Udine, 20.461 a Pordenone, 12.773 a Gorizia e 1.169 da fuori Regione. 

CAMPANIA - Sono 1.898 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 24 morti. Sono stati 20.727 tamponi molecolari fatti. Da inizio pandemia il numero dei decessi nella Regione è di 6.393. I nuovi guariti sono 2.371. In Campania sono 137 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.452 quelli nei reparti di degenza. 

ABRUZZO - Sono 151 i nuovi contagi da Coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 6 morti. I guariti sono stati 313 nelle ultime 24 ore. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1.013.443 tamponi molecolari (+4032 rispetto a ieri) e 411.121 test antigenici (+2313 rispetto a ieri). La percentuale di positività è pari a 2.4 per cento. In terapia non intensiva 374 pazienti, otto in meno rispetto a ieri, 36 in terapia intensiva, mentre gli altri 7973 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Del totale dei casi positivi, 17.790 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+40 rispetto a ieri), 18.293 in provincia di Chieti (+47), 17.790 in provincia di Pescara (+27), 16.609 in provincia di Teramo (+35), 548 fuori regione (+1) e 188 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

SARDEGNA - Sono 247 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri tre morti. Sono stati 3.421 i test fatti nelle ultime 24 ore. In ospedale sono ricoverati 247 pazienti, 5 in più, 49 in terapia intensiva ossia uno in più. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.674 e i guariti in più 389. Dei 54.507 casi positivi complessivamente accertati, 14.259 (+78) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.236 (+46) nel Sud Sardegna e 4.827 (+27) a Oristano, 10.593. 

VALLE D'AOSTA - Sono 48 i nuovi contagi da Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 30 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri tre morti. Dal 3 maggio la Regione passa in zona rossa. I guariti sono stati 60 nelle ultime 24 ore. Ad Aosta ci sono stati 60 nuovi casi da ieri. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002