Scozia, Johnson: "Lavoriamo insieme, irresponsabile fare a pezzi Paese" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Ven, Set

Scozia, Johnson: "Lavoriamo insieme, irresponsabile fare a pezzi Paese"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Boris Johnson si congratula con la leader dell'Snp, gli indipendentisti scozzesi, Nicola Sturgeon, e con il leader dei laburisti gallesi Mark Drakeford per le loro affermazioni elettorali e li invita a un vertice per discutere "le nostre sfide e come possiamo lavorare insieme nei prossimi mesi e anni per superarle" e di come il "Team Uk può riprendersi dalla pandemia''.

alternate text

 

Lo riporta la Bbc. Quanto alle parole di Sturgeon che ha invocato il referendum per l'indipendenza, Johnson ha spiegato che parlare di "fare a pezzi il nostro paese" sarebbe "irresponsabile e sconsiderato". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002