Maneskin, Paris Match e il dubbio su Damiano: "Cocaina in diretta?" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Gio, Giu

Maneskin, Paris Match e il dubbio su Damiano: "Cocaina in diretta?"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'Eurovision e il 'caso' già smentito da Damiano dei Maneskin - e sembra anche dal video integrale della scena - finiscono su Paris Match con un articolo dal titolo 'Il vincitore italiano ha preso cocaina in diretta?'.

alternate text

 

I francesi, che vedono al secondo posto la cantante Barbara Pravi, parlano infatti di "immagini che stanno già facendo il giro sui social network" e del leader del gruppo che "apparentemente ha preso della cocaina davanti alle telecamere pochi minuti prima di vincere l'Eurovision Song Contest". 

"La polemica si sta già gonfiando a Rotterdam", scrivono i francesi che continuano: "Damiano David, il cantante del gruppo italiano Måneskin ha aspettato... mentre prendeva la cocaina all'angolo di un tavolo. Sulle immagini trasmesse in diretta televisiva e che ora circolano sui social - si legge ancora -, si vede chiaramente il futuro vincitore inclinare la testa e compiere un movimento molto significativo senza che nessuna sostanza sia visibile sullo schermo. Il batterista del gruppo Ethan Torchio - sottolinea ancora Paris Match - sembra accorgersi della presenza della telecamera e lo avverte con una gomitata. Troppo tardi per evitare lo scandalo". 

Poi la domanda: "Lui e il suo gruppo possono essere squalificati?" E questo, si fa notare nell'articolo, "darebbe alla francese Barbara Pravi la vittoria". In ogni caso, si legge ancora, "le discussioni sono in corso a Rotterdam, secondo il nostro inviato speciale. In una conferenza stampa, il cantante del gruppo Måneskin ha ovviamente smentito i fatti, evocando un bicchiere caduto" e "secondo il nostro giornalista presente in loco a Rotterdam, gli italiani sono d'accordo con i test per fugare ogni dubbio", conclude l'articolo. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002